I Fotografi di Matrimonio

Professionisti con anni di esperienza, stile e cultura

“Nell’esercizio anche del più umile dei mestieri, lo stile è un fatto decisivo.” Heinrich Böll

Tutti scattiamo fotografie quando proviamo un’emozione particolare, cercando di afferrare un attimo che vola via per cristallizzarlo e non perderlo.

Per noi fotografi di matrimonio questo impegno è la nostra missione e per realizzare questo semplice ma importante compito cerchiamo di conoscere al meglio il linguaggio delle immagini e studiamo tutti i segreti che rivelano una fotografia ben fatta.

Questo impegno è quotidiano e costante, una ricerca del proprio stile fotografico che ci identifica come artisti e come storytellers.

I Nostri Fotografi
Cattureremo le tue emozioni per custodirle nel tempo

Alessandro Della Savia

FOTOGRAFO, TITOLARE
Alessandro ha familiarità con il linguaggio fotografico fin da piccolo. Dopo l’università sceglie di esprimere la propria sensibilità ed estetica attraverso le arti visive. Ha fondato lo studio fotografico DS Visuals per interpretare nel presente la fotografia professionale.

Filippo De Dionigi

FOTOGRAFO
Filippo ha una Laurea in Design Della Comunicazione al Politecnico di Milano. Appassionato di musica, fotografa concerti e festival per importanti testate italiane e internazionali. Collabora con DS Visuals dal 2010 come fotografo di matrimoni ed eventi.

Simone Paccini

FOTOGRAFO
Da sempre vicino al mondo dell’arte e della grafica, si diploma Grafico Pubblicitario nel 2014 e decide di trasferirsi dalla Liguria a Milano per studiare e lavorare con la Fotografia. Le sue immagini sono state esposte in gallerie italiane ed estere.

Portfolio individuale

Alessandro Della Savia

Ogni fotografo del nostro studio fotografico rappresenta la nostra professionalità e correttezza nei confronti dei nostri clienti. Se gradirete, potrete conoscere i fotografi durante un incontro in studio.

Alcune riflessioni sulla fotografia e una selezione di immagini per conoscere meglio Alessandro Della Savia, titolare dello studio fotografico e membro dell’Associazione Nazionale Fotografi Matrimonialisti (ANFM) e dell’International Society of Professional Wedding Photographers (ISPWP).

La fotografia è un’arte visiva di straordinaria bellezza e sensibilità. Una sola fotografia può raccontare più cose di un film o di un libro: è un linguaggio per comunicare sentimenti e sensazioni. Così come un ballerino, un musicista o uno scrittore creano cultura attraverso le loro opere, così per me la fotografia è un mezzo per esprimere artisticamente la mia sensibilità.

Un reportage di matrimonio riserva al fotografo il privilegio di fare suoi i sentimenti dei partecipanti all’evento. È emozionante mettere in gioco la propria sensibilità per ottenere delle immagini che saranno per sempre i ricordi visivi di un giorno speciale.

Riuscire a tradurre in un’immagine ciò che, prima dello scatto, era presente solo ed esclusivamente nella mia mente.
E poi, la soddisfazione dei clienti: sapere di essere riuscito a conciliare la mia sensibilità e le loro aspettative è sempre un grande risultato per me.

Probabilmente la peculiare attenzione che riservo ai sentimenti delle persone che partecipano a un evento, qualunque esso sia. Il mio scopo è realizzare immagini in grado di restituire immediatamente le emozioni dei soggetti ritratti, le atmosfere degli ambienti e le sfumature tipiche di ogni situazione, cercando di non perdere nessun particolare.

Gli scatti che amo di più sono quelli che custodiscono dei ricordi. Così la fotografia diventa memoria e prezioso testimone della realtà.

L’eleganza e lo stile. Mi piace diventare invisibile tra gli ospiti di una cerimonia per poter rubare gli scatti più sinceri. Per farlo è necessario essere discreti, gentili e tecnicamente preparati.

I sorrisi degli ospiti e la loro gioia rendono il giorno delle nozze una festa indimenticabile. Mi piace essere in mezzo a loro per raccontare queste emozioni. L’entusiasmo delle persone scalda il cuore.

La mia prima volta in camera oscura risale a quando avevo dodici anni. Da allora ho sempre utilizzato il linguaggio visivo per raccontare e memorizzare le mie esperienze.
Oggi, dopo decenni, la mia percezione della fotografia e il mio rapporto con essa è ancora fresco ed emozionante.

Che cos’altro al mondo, quale romanzo avrebbe mai l’epico respiro di un album di fotografie?
Günter Grass, Il tamburo di latta, 1959
Dicono Di Noi
e in cosa siamo bravi
Kim Saskia Serena
Recensione Facebook

Alessandro e la sua squadra hanno fatto un ottimo lavoro nella documentazione del nostro matrimonio italiano/tedesco vicino a Milano. Ci è piaciuto che siano riusciti a catturare così tanti momenti speciali senza “essere visti”. Professionali, amichevoli, flessibili… li raccomandiamo assolutamente!

Angelica Burgio
Recensione Facebook

Alessandro e il suo team mi hanno “lasciato” delle foto meravigliose per uno dei giorni più importanti della vita.

Giorgia Crespi
Recensione Facebook

Alessandro e Filippo sono stati fantastici hanno saputo cogliere tutti i momenti più belli del nostro matrimonio, rendendo ancora più magico il nostro giorno. Sono stati bravissimi e molto discreti. Grazie ancora!

Alice Giudice
Recensione Google+

Alessandro e Filippo sono stati magnifici! Eleganti, professionali, simpatici e discreti. Guardare le foto del nostro matrimonio è stato davvero emozionante, hanno saputo cogliere dei dettagli e dei momenti particolari, rendendoli ancora più speciali con il loro stile. Le foto sono tutte spontanee, quasi nessuna posa, guardarle è un vero piacere per gli occhi e per il cuore. Amici e parenti sono rimasti entusiasti, noi felici per l’ottima scelta! Avremo per la vita un ricordo meraviglioso. Grazie!